"Una cosa però l’ho imparata. Mai far vedere la proprie debolezze al di fuori di Tumblr"

"Sviluppo del senso critico e Stili di vita (F.C.)"

"Sono dell’opinione che gli episodi di violenza degli ultimi tempi, che sembrano imperversarci contro, siano sempre accaduti, soltanto che al contrario d’oggi: negli anni, nei decenni e nei secoli precedenti non esisteva o non era così asfissiante come quella odierna la causa di tutto ciò (di quest’aria viziata) ossia la pressione mediatica.
Non che abbia qualcosa in contrario con l’informazione (anche se, in tal caso, ritengo che sia pur sempre una sorta di degenerazione da parte dei mass media, in quanto viene definita ‘pressione’) ma il mio intento principale è rassicurare chi crede che stia arrivando la fine del mondo e non sa che tali episodi sono sempre accaduti ma all’oscuro di tutto e di tutti."

"Sviluppo del senso critico e Stili di vita" (F.C.)

"

Nessuno mi ha spiegato cosa fosse Tumblr.

Nessuno mi ha detto come si doveva usare. Ho iniziato da me, a volte ho temuto di essere una ladra perchè credevo che “rebloggare” fosse come rubare, ma non potevo farci nulla: certe frasi, alcune citazioni, molte parole erano le mie, dette con altre voci, ma erano mie.
Qualcuno di voi mi ha detto poi che Tumblr è come un nido, altri che è meglio che andare dallo psicologo.
Ho scoperto che la notte, mentre non dormo e cerco di mettere ordine ai miei infiniti pensieri, quando ho difficoltà a sopportare il dolore che mi impedisce spesso persino di respirare, qui c’è già qualcuno che ha postato la mia anima, un attimo prima che io stessa abbia il avuto coraggio di farlo.
Ho capito allora che questo è un luogo dove approdano i sognatori, che vengono altrove chiamati coglioni, i guerrieri, che lottano contro una vita che non va come dovrebbe, gli ostinati nell’amare chi non lo merita - non perchè patologicamente afflitti da chissà quale complesso - ma solo perchè siamo così e non ci possiamo fare nulla. Estranei al mondo, qui siamo a casa. Perennemente giudicati altrove, qui mai.
Liberi di pensare, liberi di dire, liberi di essere.

Ho capito che Tumblr siamo noi. Ho capito che Tumblr sono…..io.

"

(via moltoforteincredibilmentefragile)

(Fonte: ildifettodiamanda, via comevorreichetufossiqui)

"E se Platone non c’ha le idee chiare. Aristotele, in sostanza… non c’ha capito un tubo!"

(F.C.)

"L’amore spesso degenera per abitudine. Quando diventa routine quotidiana viene svalutato così tanto da dissolversi.
E pensare che basterebbe guardare la persona amata con gli stessi occhi del giorno in cui l’hai conosciuta, e riviverla ogni giorno, come se fosse il primo."

"Voce del verbo: Amare" (F.C.)

"Per alcuni amore è sinonimo di se stesso, per altri di tutti i suoi contrari."

"Voce de verbo: Amare" (F.C.)

comevorreichetufossiqui:

… Perché non ci sei anche tu?

"Tutti i sentimenti cessano di vivere -sì, perché anche loro vivono- quando vengono conformizzati alla massa (globalizzazione) restando privi di proprietà specifiche, le stesse che le rendono più uniche che rare."

“Sviluppo del senso critico e Stili di vita” (F.C.)